Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 162 del 06 Aprile 2006 delle ore 06:35

Omaggio a Schostakovich a Valleggia

Savona. Giovedì 6 aprile alle ore 21, al Teatro Nuovo di Valleggia, penultimo concerto della Stagione Cameristica 2005/2006 dell’Associazione Musicale “Rossini”, con un Omaggio a Dmitri Schostakovich, programmato per ricordare il centenario della nascita del grande compositore russo. Il pianista Nicola Giribaldi eseguirà sei dei ventiquattro Preludi e Fughe per pianoforte op. 87 e, nella seconda parte, accompagnerà il basso Ilìa Popov nella Suite su i sonetti di Michelangelo per basso e pianoforte op. 145. I sonetti di Michelangelo saranno letti da Francesca Giacardi e Jacopo Marchisio della Compagnia Teatrale I Cattivi Maestri di Savona. Dmitri Schostakovich compose i Ventiquattro preludi e fughe tra il 1950 e il 1951, reduce da Lipsia dove aveva assistito alle celebrazioni bachiane, organizzate per il secondo centenario della morte del musicista tedesco. Concepita inizialmente senza pretese di sistematicità, l’opera venne via via assumendo una precisa configurazione, strutturandosi secondo il modello del Clavicembalo ben temperato. La sua esecuzione, nella primavera del 1951 (al pianoforte l’autore), rappresentò una delle rare, momentanee interruzioni del silenzio con cui, per circa otto anni, il musicista rispose all’accusa di formalismo rivoltagli dal regime sovietico.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli