Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 434 del 22 Aprile 2006 delle ore 11:58

25 aprile: le iniziative ad Albenga

Albenga. Si avvicina la commemorazione del 25 aprile e si moltiplicano le iniziative per celebrare le vicende legate alla festa della liberazione, con lo scopo di trasmettere soprattutto alle giovani generazioni i valori e gli ideali che hanno sostenuto le migliaia di persone che hanno lottato per conquistare per sé e per i posteri, il fondamentale bene della libertà. “Anteprima” delle celebrazioni ufficiali di martedì, lunedì 24 aprile, con la proiezione del film “Il partigiano Johnny” tratto dall’omonimo romanzo di Beppe Fenoglio, pubblicato nel 1968 e definito dalla critica come “antieroico e originale romanzo sulla Resistenza”. La proiezione, con inizio alle ore 20.30 presso il Cinema Ambra, sarà preceduta da un dibattito dal titolo “Affinché le giovani generazioni italiane sappiano e non dimentichino” condotto dal vice sindaco Franco Vazio e con la partecipazione dell’onorevole Umberto Scardaoni, dell’onorevole Mauro Torelli e dal segretario della sinistra giovanile Manuele Parrinello.
Celebrazioni ufficiali invece martedì 25 aprile che seguiranno i. seguente programma:
ore 8.45 – raduno in piazza San Michele
ore 9.00  – funzione religiosa in Cattedrale   
ore 10.00 – alzabandiera al monumento dei Caduti e deposizione delle corone in piazza IV novembre
ore 10.30 – orazione ufficiale dell’onorevole Manfredo Manfredi in piazza Del Popolo
ore 17.00 – concerto di musica klezmer con il “Rhapsòdija trio” in piazza IV novembre
ore 21.00 – presentazione del libro “I giovedì di Agnese” Frilli editore, di Cristina Rava dedicato alla personale esperienza vissuta da Agnese Garassino, staffetta partigiana, che sarà presente all’incontro condotto dal giornalista e scrittore Daniele La Corte.
Interessante appuntamento anche ad Ortovero, dove alle ore 21.00 presso il teatro Casone verrà presentato un altro interessante libro “La messa dell’uomo disarmato” di Don Luisito Bianchi, attualmente cappellano ppresso il monastero benedettino di Viboldone. L’incontro (ad ingresso libero) organizzato dall’Associazione culturale Librarsi, dal Liceo Giordano Bruno , dal Comitato Unitario Antifascista di Albenga e dall’Istituto Storico Resistenza di Savona vedrà la partecipazione di Don Luisito Bianchi intervistato da Gian Maria Zavattaro, preside del Liceo G. Bruno e da Giovanni Peirano, presidente del Consiglio d’Istituto. La presentazione sarà intercalata da letture a cura di Simonetta Pozzi.  


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli