Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 827 del 15 Maggio 2006 delle ore 18:33

Paga per sposarsi, avere la cittadinanza e “spacciare”

Albenga. Paga una ragazza per sposarlo, anche con la compiacenza del ragazzo di lei, avere così la cittadinanza e poter svolgere la sua “normale” attività di spacciatore. Questa è la storia di un ragazzo tunisino di 27 anni, arrestato dalla guardia di finanza di Albenga per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo una serie di pedinamenti, riscontri sui rifornitori e movimenti del tunisino nel ponente savonese, è arrivato l’arresto del giovane extracomunitario.


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli