Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 866 del 17 Maggio 2006 delle ore 14:19

Trenitalia ripristina R6207, soddisfazione dalla Provincia

Ponente. Buon esito per le richieste dei pendolari savonesi. Trenitalia ripristinerà il regionale 6207. Il treno riprenderà la sua corsa dal 12 giugno e partirà da Savona intorno alle ore 6,30, fermandosi nelle stazioni di Genova Voltri, Prà, Pegli, Sestri Ponente, Conrnigliano, Sampierdarena, Principe e Brignole (ore 7,32). Soddisfatto l’assessore provinciale ai trasporti Pierluigi Pesce: “Ho avuto modo di sentire Merlo telefonicamente, con lo spirito di collaborazione che abbiamo tenuto per tutto il periodo di gestione della questione dei pendolari, e abbiamo condiviso anche la notizia giuntami in contemporanea da Trenitalia via fax del futuro ripristino del regionale 6207. Credo che ci sia comunque ancora molto da lavorare, sia per quanto riguarda il raddoppio della linea ferroviaria a Ponente che anche per l’atteggiamento di Trenitalia nei confronti degli utenti e delle Istituzioni. Non dimentichiamoci che per giungere a questo punto sono stati necessari sia i ripetuti ed insistenti interventi delle amministrazioni locali che una petizione firmata da diverse migliaia di pendolari. Al momento mi sento di poter manifestare una moderata soddisfazione in attesa di vedere come evolverà la questione che è da noi, e dall’assessorato regionale, constantemente monitorata”. Da Trenitalia fanno poi sapere che, nell’attesa del ripristino del regionale, i pendolari (che attualmente ne usufruiscono) potranno mantenere fino al 30 giugno l’abbonamento intercity a tariffa agevolata ‘Mensile accordo liguria 80%’ che consente l’utilizzo a condizioni molto vantaggiose dell’IC651 in partenza da Savona alle 6,19 con arrivo a Genova Principe alle 7,02 ed interscambio per Genova Brignole.


» F. Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli