Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 1065 del 29 Maggio 2006 delle ore 10:21

Vigile urbano aiuta amico a scambiare urine per il drug test

Loano. Vigile urbano denunciato per concorso in favoreggiamento per aver aiutato un amico a scambiare le provette dell’urina a seguito di un incidente avvenuto a Loano. Un motociclista trentenne, infatti, è stato vittima di una brutta caduta sull’Aurelia. Sia lui che l’amico che viaggiava dietro riportano qualche escoriazione e molti ematomi. Gli agenti della Polizia stradale accorsi per l’incidente si accorgono di qualcosa nel comportamento del guidatore e chiedono che venga sottoposto all’esame delle urine per accertare l’eventuale presenza di sostanze stupefacenti. Il centauro entra nello stanzino del Santa Corona con l’amico e il vigile urbano. Poi consegna la provetta e le analisi danno esito negativo. Gli agenti della stradale, però, non sono convinti e impongono al giovane di orinare nuovamente alla loro presenza: la risposta del test è opposta, positività a sostanze stupefacenti. Il giovane è stato così denunciato per guida in stato di ebbrezza e falsificazione di prove con ritiro immediato della patente. L’amico denunciato per favoreggiamento e il vigile urbano  per concorso in favoreggiamento.


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli