Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 1115 del 31 Maggio 2006 delle ore 07:00

Sempre grave il meccanico investito da una fiammata

Finale Ligure. Rimangono gravi le condizioni di Angelo Romano, il quarantanovenne finalese ricoverato in prognosi riservata nel Centro grandi ustionati di Sampierdarena a seguito di una fiammata esplosa in un’autocarrozzeria. Il meccanico era al lavoro sulla pompa di benzina di un’auto, quando improvvisamente una scintilla ha generato una tremenda vampata che lo ha investito, procurandogli ustioni di secondo e terzo grado sul 70 per cento del corpo. Ora, nell’ospedale di Villa Scassi dove è stato trasportato da un elicottero dei vigili del fuoco dopo un primo ricovero al Santa Corona di Pietra Ligure, i medici stanno monitorando la sua situazione: non è ancora fuori pericolo.


» F. Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli