Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 1566 del 22 Giugno 2006 delle ore 13:00

Tentato omicidio: diaciannovenne in manette

Savona. Lo ha inseguito sino alla sua abitazione, ha sfondato la porta ma ha rischiato di rimanere ucciso da una coltellata. Protagonista della vicenda un ventiseienne savonese. Il tutto è scaturito da un diverbio, in località Santuario. Ieri il giovane ha litigato con un suo conoscente, un diciannovenne savonese, poi si è armato di un coltello e lo ha raggiunto in casa, minacciandolo, ma il rivale ha reagito prendendo un coltello da cucina e sferrandogli un colpo al torace. Il malcapitato è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo, dove è stato giudicato guaribile in dodici giorni. Il diciannovenne invece è stato arrestato dagli agenti della squadra volante. L’episodio e le situazioni di entrambi i soggetti coinvolti sono ora al vaglio della magistratura.


» F. Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli