Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 1799 del 05 Luglio 2006 delle ore 07:10

Ricerche anziano disperso: muore soccorritore

Bardineto. Proseguono le ricerche di Alessandro Richero, il pensionato loanese di 85 anni scomparso a Bardineto da lunedì mattina e per il quale si sono mobilitati carabinieri, vigili del fuoco, corpo forestale, volontari e nelle ultime ore anche speleologi e unità cinofile del soccorso alpino. Per ora nessuna traccia dell’anziano uscito per fare una passeggiata, secondo l’abitudine tradizionale del suo periodo di villeggiatura in Valbormida, e non più rientrato a casa. Si teme che l’ottantacinquenne – ex dipendente dell’Officina del Gas di Loano, chiamato amichevolmente “Sandrin del gas” – possa essersi disperso nei boschi ed essere caduto in un fosso. Ma una tragica fatalità si è aggiunta al dramma della scomparsa dell’anziano. Uno dei volontari della protezione civile impegnati nelle ricerche è stato stroncato da un infarto. Si tratta di Giancarlo Canale, 51 anni, operaio del Comune di Osiglia. L’uomo ha accusato il malore mentre si trovava nei boschi di località Crosa: subito soccorso, è stato sottoposto a prolungati tentativi di rianimazione, ma non c’è stato nulla da fare. Lutto ad Osiglia per la perdita di una persona conosciuta da tutti per la sua disponibilità verso la comunità.


» F. Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli