Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2146 del 21 Luglio 2006 delle ore 14:21

Streghe e fate, di passaggio ad Alassio

Alassio. Sabato 22 luglio, alle ore 21,30 presso l’Auditorium della Biblioteca Civica di Alassio verrà presentato “Fate e streghe sono fra noi? (Pentafoglio)”, romanzo di Bruna Magi. Intervista a cura di Francesco Gallea. Più o meno, la data di questa presentazione coincide con il “Sogno di una notte di mezza estate” di William Shakespeare, che documenta come da tempo immemorabile le fate “siano in transito” tra di noi, e si divertano molto a viaggiare e combinare guai nelle notti calde. Proprio come Titania regina delle Fate ed Oberon re degli Elfi. Il romanzo di Bruna Magi (citato in TV nella rubrica libri di Raidue, a “L’appuntamento” di Gigi Marzullo in onda su Raduno, a “Due minuti un libro” di Alain Elkann in onda su La7, a Tg24 Sky), dove il mistero e la magia viaggiano a fianco della tecnologia più avanzata, racconta di cinque ragazze cresciute insieme a Perugia, dall’asilo al liceo, che fantasticano sul loro futuro giocando insieme tra i prati del Parco della Sibilla, da sempre uno dei siti classici delle fate. Virginia, destinata a diventare una famosa psicologa, Francesca, che sarà precoce direttore di un grande quotidiano, Cecilia che ama la moda e i bei ragazzi, Rosa che sogna il cinema, Marella che vuole soltanto un marito. Si sono date un nome “Quelle del pentafoglio”, rarissimo quadrifoglio anomalo, anzi superdotato… Non sanno che l’incontro con un’insospettabile “strega” di oggi porterà alla morte di una di loro: chi è la predestinata? Nota curiosa: Virginia, durante una vacanza in Liguria, affitta una casa proprio ad Alassio… Anche perché lei sa che l’isola Gallinara, come il Parco della Sibilla, è abitata dalle fate…


» F. Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli