Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2191 del 24 Luglio 2006 delle ore 13:14

Laigueglia, ok per l’ingresso di Tomagnini

Laigueglia. Consiglio comunale convocato per questo pomeriggio a Laigueglia. Sul tavolo il bilancio di previsione, ma anche l’approvazione del rendiconto 2005 e l’aumento di capitale della società Depuratore Ingauno Scarl. Intanto si consolida il consenso sull’ingresso di Carlo Tamagnini, ex assessore provinciale al turismo, nella giunta laiguegliese. Mentre le categorie economiche – albergatori in prima linea – caldeggiano l’arrivo dell’esponente dell’Udc, l’opposizione promette di dar battaglia ed invoca nuove elezioni.


» F. Lammardo

2 commenti a “Laigueglia, ok per l’ingresso di Tomagnini”
Gruppo Consigliare Insieme per Laigueglia ha detto..
il 25 Luglio 2006 alle 12:37

“Nel Consiglio Comunale di ieri si è registrato l’ennesimo colpo di mano di una maggioranza non legittimata degli elettori.
Dopo il Piano Regolatore approvato (con 7 voti a favore e 6 assenti) in soli cinque giorni con un parere fortemente negativo del Segretario Comunale e senza che nessuno potesse verificare i contenuti di tale importantissimo atto si è spogliata, ancora una volta, la democrazia cittadina in occasione della nomina del revisore dei conti.
La maggioranza del “Sindaco ombra” Montaldo ha imposto il nominativo di un Commercialista imperiese senza concertare nulla con la minoranza.
Il Revisore dei Conti è l’unica figura istituzionale che ha il compito di controllare chi governa quindi sarebbe stato giusto e doveroso che, al di là delle norme che regolano la nomina del Revisore, questi fosse almeno di gradimento di chi in Consiglio Comunale esercita il controllo ciò la minoranza.
Ma evidentemente questa maggioranza del “Sindaco ombra Montaldo” conosce solo la politica del bavaglio, dell’occupazione sistematica di ogni posto di governo e di controllo, la lottizzazione partitica, dimenticando però che i cittadini hanno votato per il cambiamento relegando i novelli “saltafossi” all’opposizione. Per questo il nostro gruppo consigliare ha abbandonato la seduta per protesta”.

Gruppo Consigliare Insieme per Laigueglia Laigueglia, 25.07.2006

Giabetto della Liggia ha detto..
il 25 Luglio 2006 alle 15:49

Ne approfitto per complimentarmi con la Confesercenti di Alassio (grazie Maiellano!) per la magnifica manifestazione denominata “Desbarassu Alassino”. Grazie a questa iniziativa il Comune di Alassio ha potuto sbolognare ai cugini laiguegliesi l’olimpionico di “salto della quaglia” signor Carlo Tomagnini. Se gli Amministratori di Laigueglia fossero così gentili di procedere a ulteriori acquisti del genere, mi impegnerò a far erigere una stele a imperitura memoria di un atto di autentica amicizia dei Laiguegliesi nei confronti degli Alassini. Grazie Laigueglia per averci privato di una delle più “fumanti” menti nostrane, che in accoppiata con il vostro energico e giovanile Sindaco, non potrà che portare beneficio alla vostra benemerita comunità.
Per aspera ad astra!

CERCAarticoli