Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2209 del 25 Luglio 2006 delle ore 07:30

Ferrania, confronto con il Ministero

Cairo Montenotte. La protesta attuata dai dipendenti di Ferrania con il blocco della provinciale 29 ha sortito un risultato: il ministro Pierluigi Bersani incontrerà le rappresentanze sindacali e la proprietà dell’azienda per discutere il piano industriale. L’appuntamento è fissato a Roma per giovedì e vedrà la riunione di tutti i firmatari dell’accordo di programma. Ma prima di quella data ci sono altre due tappe intermedie importanti. Domani è previsto un vertice tra azienda e sindacati sul problema cassa integrazione presso la sede dell’Unione Industriali, mentre martedì prossimo si terrà un incontro in Regione tra le istituzioni per esaminare il piano industriale presentato dall’azienda: Comune di Cairo e Provincia di Savona si confronteranno con l’amministrazione regionale sulle modalità di creazione del nuovo distretto industriale. Ma per i lavoratori dello stabilimento valbormidese la partita è soltanto rimandata, in quanto la richiesta di cassa integrazione è stata semplicemente “congelata”, non cancellata. La crisi del fotocolor pone seri problemi a sindacati e proprietà e mentre il Governo dovrà svelare che cosa intende fare, il rilancio industriale è in balia di un mercato che soffre di profonde difficoltà.


» F. Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli