Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2276 del 27 Luglio 2006 delle ore 11:27

Loano: danze tradizionali in piazza

Loano. Danze e musiche tradizionali a Loano, Venerdì 28 luglio, per la serata conclusiva del Festival “Suoni della Tradizione”, che ha ospitato la seconda edizione del “Premio Nazionale Città di Loano per la musica tradizionale italiana”. A partire dalle ore 21.30, in piazza Palestro prenderà il via una grande festa animata dalle danze tradizionali. A guidare i passi sulle più note ballate popolari sarà l’Associazione “Indanza”, formazione specializzata nelle danze Occitane, Francesi e dei Paesi Baschi.
La serata si apre con uno stage di avvicinamento alle danze tradizionali e prosegue con balli occitani e francesi. Ad accompagnare le danze sarà la fisarmonica di Claudio Ballario e a introdurre i passi sarà Alberto Stoppa fondatore dell’Associaizone Indanza.  Il pubblico sarà coinvolto nelle danze Francesi ed Occitane più note:  Bourrèe, Rondeau, Courenta, Gigo, Countrodanso, Avant Deux, Congo, Rigodon, Mazurka Francese, Scottish e mille altre ancora… Fra di esse vi sono danze di coppia e di gruppo di antichissima tradizione. Sono tutte danze ancora ballatissime in tutte le feste popolari in Italia (specialmente nella zona Ovest del Piemonte) e in tutto il territorio francese. Una cultura sempre viva. Queste danze, infatti, svolgono ancora una funzione importante nella vita delle valli occitane, non sono quindi solo episodi musicali più o meno gradevoli, ma un fatto culturale vivo e presente. Avvicinandosi a queste danze occorre imparare a conoscere il rapporto esistente tra melodia, ritmo e passi di danza, e capire che il modo di ballare condiziona il modo di suonare, e viceversa. Per i ballerini e i suonatori popolari, il ritmo, le figure del ballo, il gioco che si instaura fra andamento musicale e movimento del corpo hanno un significato importante, perché li ricollegano alle loro tradizioni, alla loro storia. Il festival Suoni della Tradizione e il “Premio Città di Loano per la musica tradizionale italiana” sono organizzati dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Loano con il patrocinio della Regione Liguria, della Provincia di Savona, dell’A.P.T. Riviera delle Palme e con la collaborazione dell’Associazione Le Muse di Genova.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli