Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2322 del 29 Luglio 2006 delle ore 06:03

Ferrania, raggiunto accordo sulla cassa integrazione

Cairo Montenotte. E’ stato firmato l’accordo per il riscorso alla cassa integrazione per i 240 dipendenti della Ferrania di Cairo Montenotte. Il vertice presso la sede dell’Unione Industriali di Savona tra la proprietà dell’azienda e i rappresentanti dei lavoratori ha prodotto un’intesa che è anche un accoglimento da parte dei sindacati del piano industriale presentato. Il ricorso agli ammortizzatori sociali a rotazione scatterà lunedì e durerà sette settimane. E’ stato intanto rinviato l’incontro tra le parti e il ministro Bersani: il vertice si terrà giovedì 3 agosto. Il piano prevede un investimento complessivo di oltre 1000 milioni di euro, dei quali oltre la metà da spendere in ricerca e sviluppo tecnologico. In cinque anni è prevista la creazione di 900 posti di lavoro. Il piano si basa sulla realizzazione di un distretto industriale che si svilupperà in tre direzioni: produzione tradizionale, energia e piattaforma tecnologica.


» F. Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli