Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2328 del 29 Luglio 2006 delle ore 11:29

Mondiali di Bike Trial: il finalese Brumotti vince la tappa di Madrid

Madrid. Ottimi risultati per Vittorio Brumotti al Campionato del mondo di Bike Trial. L’atleta finalese è salito sul primo gradino del podio, davanti ad inglesi e spagnoli (riconosciuti come i migliori al mondo della specialità), al termine della prova svoltasi domenica scorsa, 23 luglio, a Madrid.
Domani, domenica 30 luglio, Brumotti sarà in Francia per la seconda gara e poi, dopo uno stop di venti giorni, volerà a Singapore e in Giappone per cercare di conquistare il titolo mondiale, risultato mai raggiunto da un
italiano.
Grande soddisfazione per la prima posizione ottenuta a Madrid e grandi speranze per le prove che lo attendono. Brumotti, che nel 2005 si è classificato al secondo posto al Campionato mondiale di Bike Trial, partecipa a tutte le gare indossando una maglia con il nome di Finale Ligure. “Intendo portare in alto il nome della mia città“, ha detto prima di iniziare le competizioni del mondiale 2006.
Commenta l’assessore al turismo, Angelo Berlangieri: “Sostenendo Brumotti nel cammino che ci auguriamo lo porti al titolo mondiale, vogliamo anche promuovere le tante opportunità di praticare sport all’aria aperta che la città di Finale Ligure offre. Mountain bike, arrampicata, trekking, vela, diving, windsurf, sono solo alcune proposte del nostro turismo outdoor, che rappresenta uno dei punti di forza dell’offerta turistica finalese”. Finale
è Comune capofila della “Riviera dell’Outdoor”, il sistema di prodotti e servizi turistici per lo sport all’aria aperta che coinvolge 23 centri del Savonese, è sede della “24ore di Finale Ligure”, una delle più importanti
competizioni europee di Mtb, e dispone di due centri, il Bike Park Riviera dell’Outdoor e il Centro Nautico Finalese, in grado di fornire impianti, servizi e attrezzature per gli sport di terra e di mare.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli