Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2341 del 31 Luglio 2006 delle ore 08:04

Depuratore Villanova: Cisano e Garlenda optano per il sì

Villanova d’Albenga. Arriva il sì anche di Cisano e Garlenda al depuratore. Tutti i comuni che aderiscono alla società Depuratore Ingauno Spa sono ora d’accordo sul progetto dell’impianto villanovese. Ai comuni di Laigueglia, Andora, Albenga, Villanova, Testico e Stellanello si aggiungono quindi Cisano e Garlenda, che venerdì hanno formalizzato il loro ingresso nel capitale del depuratore consortile. Il sistema ingauno di depurazione incassa quindi anche l’adesione di due enti fino a qualche tempo fa attendisti. Sembra certo che Alassio voglia proseguire per conto suo con la realizzazione di un impianto in zona Sant’Anna (entro agosto il bando di gara europeo per la costruzione), mentre Ceriale rimane indecisa se collegarsi a Villanova o a Borghetto.


» F. Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli