Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2361 del 01 Agosto 2006 delle ore 06:28

Pesca chiusa nei fiumi in Provincia

Provincia. Divieto di pesca in acque dolci per tutte le specie, da un’ora dopo il tramonto di lunedì 31 luglio, fatto salvo per alcuni tratti ed invasi. Il provvedimento è stato deciso a causa delle attuali condizioni climatiche che hanno determinato una eccezionale siccità con grave pregiudizio della fauna ittica. Di conseguenza si è reso necessario l’adozione del divieto di esercizio della pesca nelle acque interne della provincia che sarà accompagnato da un continuo monitoraggio dei corsi d’acqua nonché da interventi per il prelievo e il trasporto dei pesci in luoghi maggiormente ricchi d’acqua. Il tutto con il supporto e la collaborazione delle società dei pescatori e delle associazioni ambientaliste. Il Corpo forestale dello stato, le guardie giurate volontarie e gli agenti provinciali, attueranno la vigilanza di competenza per l’esecuzione e l’osservanza del provvedimento; la polizia provinciale, incaricata del continuo monitoraggio dei corsi d’acqua, segnalerà i casi critici al servizio ecologia della Provincia per programmare gli interventi di recupero.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli