Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2395 del 03 Agosto 2006 delle ore 12:33

Toirano, appuntamento con la tradizionale Festa dei Gunbi

Toirano. Dal 3 al 6 agosto gli antichi frantoi (i gunbi) e le cantine del centro storico apriranno le porte ai numerosissimi buongustai che giungeranno a Toirano per assaporare la cucina locale tradizionale. Sono più di quattrocento i volontari che saranno impegnati nell’iniziativa organizzata dall’associazione “Comitato Festa dei Gunbi” con il patrocinio del Comune di Toirano. Nel borgo medievale, durante i quattro giorni di festa, a partire dalle ore 17 si svolgerà la 21ma mostra mercato dei prodotti agricoli e artigianali e la Festa dei frantoi. Poi dalle 19 su un percorso che si snoda tra le vie del centro storico di Toirano, si potranno degustare le specialità locali.
L’itinerario tocca le cantine che si trovano all’interno dei carruggi del Torracco, sotto gli archi delle case-torri e nella via dei Fossi. Bruschette liguri, frittura dell’orto (melanzane, trombette, fiori di zucca, cipolla e salvia fritte in pastella), Farinata, Panizza, Fragole al Bracchetto, Frittelle di Mele ecco alcune specialità che si potranno assaporare lungo il percorso. Non mancherà il tradizionale Michettin e naturalmente le degustazioni saranno accompagnate dal buon vino (Vermentino Doc, Pigato Doc, Rossese Doc, Pigato e Fermentino di Toirano, ecc).
Dalle ore 19.30 apriranno le cucine della festa: sono tre le cene tipiche che si potranno gustare. Nella Cucina del Marchese, nel parco, il menù proposto privilegia piatti a base di carne, la Cucina delle Giaire, in zona Giaire (ponte medioevale), servirà invece specialità di pesce. Non mancherà la cucina vegetariana con gli Antichi Sapori della Braia dove trionferanno i tanti prodotti locali della terra. In occasione della festa si potranno visitare i “Gunbi di ieri e di oggi” e il Museo Etnografico della Val Varatella.


» F. Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli