Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2485 del 08 Agosto 2006 delle ore 09:24

Assalto di meduse nei mari della Riviera

Ponente. Mare sporco, alghe killer e adesso pure l’assalto delle meduse, che stanno popolando sempre di più il mar ligure e in particolare i mari delle località della provincia di Savona. Gli esperti danno la colpa al clima e all’aumento delle temperature delle nostre acque marine che favorirebbe la proliferazione della cosiddetta “pelagia noctiluca” o medusa luminosa, che con i suoi temuti filamenti urticanti ha persino portato a far sventolare bandiere rosse sulle spiagge delle riviera ligure di ponente. Oltre la temperatura, gli esperti puntano il dito su una maggiore salinità delle acque marine liguri, che creano le condizioni ideali per la riproduzione delle meduse. Inoltre, è da sfatare il luogo comune che vede le meduse presenti solo dove il mare è pulito, invece sono molte ad essere state avvistate in zone vicino ai porti turistici. Sono quindi i diversi cambiamenti del nostro ecosistema marino la conseguenza di questa assidua presenza delle meduse nei mari della riviera. Ma intanto resta la preoccupazione che la presenza di molte meduse, trasportate dalle correnti così vicino alla costa, possa allontanare i turisti e i bagnanti in vacanza nelle località della Riviera. 


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli