Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2417 del 09 Agosto 2006 delle ore 12:04

Lotta all’abuso d’alcol nelle sagre estive

Riviera. Come già nell’estate 2002, 2004 e 2005 anche quest’anno, l’Unità Operativa Ser.T. dell’Asl 2 di Savona ed il Centro Ala Liguria, grazie ad un finanziamento regionale erogato dalla Conferenza dei sindaci, saranno presenti, nelle principali sagre estive della provincia di Savona, con una unità mobile dotata di etilometro: Toirano – Festa dei Gumbi 4,5,6 agosto; Ranzi (Pietra Ligure) – Sagra del Nostralino 10,11,12,13,14 agosto; Bardineto – Festa nazionale del fungo 15,16 settembre. Durante la sagra, dopo essersi dissetati nei vari stand presenti, chi lo desidera potrà conoscere, in tranquillità, il proprio tasso alcolico. Precedentemente alla prova con l’etilometro, alle persone sarà proposta la compilazione di un questionario anonimo, mirato all’esplorazione di conoscenze e atteggiamenti rispetto all’alcol. Il tutto in maniera molto ludica e con la possibilità di vincere simpatici gadget. A fine serata, con la chiusura dei vari stand, per chi lo desidera, vi è la possibilità di misurare il proprio tasso alcolico immediatamente prima di mettersi alla guida.
“Questa nostra presenza – spiegano dall’Asl – all’interno delle sagre si inserisce in una serie di altri progetti che mirano a prevenire l’abuso alcolico nella popolazione. Fra i rischi connessi all’abuso alcolico vanno segnalati, in via prioritaria , quelli connessi alla guida in stato di ebbrezza. La rilevanza di questo elemento di rischio ha indotto molti paesi a introdurre limitazioni sempre maggiori al tasso alcolemico tollerato per chi si mette alla guida di un veicolo: l’Italia ha abbassato da 0.8 a 0.5 gr/l la concentrazione alcolemica concessa ai guidatori. Data questa premessa, il nostro intervento, che utilizza la strategia della riduzione del danno, ha come obiettivo quello di rendere chi beve più consapevole rispetto al proprio tasso alcolemico e responsabilizzarlo maggiormente nella decisione di mettersi alla guida, aspettare oppure affidare la guida del mezzo ad altri”.


» F. Lammardo

1 commento a “Lotta all’abuso d’alcol nelle sagre estive”
Marco ha detto..
il 4 Agosto 2006 alle 11:03

Molto interessante l’iniziativa, peccato che i responsabili dell’ALA liguria sono i primi ad assaggiare tutti gli alcolici presenti negli stand delle sagre.

CERCAarticoli