Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2529 del 10 Agosto 2006 delle ore 08:20

Santa Corona, possibile una seconda Asl

Pietra Ligure. Il futuro dell’ospedale Santa Corona è sempre in discussione. Dalla Regione arrivano segnali che preoccupano i sindaci del ponente ligure, in particolare di Pietra Ligure e Loano, Luigi De Vincenzi ed Angelo Vaccarezza, pronti a scendere in campo per difendere la centralità del nosocomio pietrese. Dopo i consigli comunali “dedicati” di Pietra e Finale, l’argomento sarà presto anche sul tavolo consiliare loanese. La giunta regionale sembra decisa a cancellare il Santa Corona come azienda ospedaliera con conseguente creazione di una seconda Asl in provincia ed apparentamento della struttura pietrese all’ospedale di Albenga: i due ospedali verrebbero riuniti sotto un’unica direzione. Resta ancora nell’orbita delle possibilità, sebbene in maniera più remota, la riduzione di tutto ad unica Asl savonese. La Regione sceglierà i nuovi assetti in autunno. Intanto il piano che riorganizza la sanità ligure si fa sentire anche nel Savonese, benché non sia il caso di creare allarmismi. Tra l’ospedale San Paolo di Savona, quello di Albenga e quello di Cairo una settantina di posti letto verrà trasformata in letti di “day surgery” o di riabilitazione.


» F. Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli