Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2572 del 11 Agosto 2006 delle ore 13:34

Operazione “Giuda” sulle rapine in villa: tre arresti

Savona. E’ stata denominata “Giuda” l’operazione dei carabinieri del comando provinciale di Savona che ha condotto all’arresto degli autori della rapina in villa avvenuta a Noli il 28 luglio del 2004, poi risultati responsabili di altri colpi a Varazze, Laigueglia e nel basso Piemonte. Dopo mesi di indagini, stamattina gli uomini dell’Arma hanno fatto scattare le manette intorno ai polsi di due personaggi benestanti, Giuseppe Castellano, 57 anni, e Anna Grazia De Paolis, 63 anni, conviventi con residenza a Monteu Roero in provincia di Cuneo. I due sfruttavano le loro amicizie nella buona società per studiare a fondo gli appartamenti in cui venivano ospitati e carpire le abitudini dei padroni di casa e per poi passare le preziose informazioni agli esecutori materiali delle rapine. Con loro è finito in carcere Giovanni Lebbiati, 25 anni, residente ad Alba, il nomade che con altri due complici svaligiava le ville grazie alle indicazioni dei basisti altolocati. La dinamica dei reati messi a segno dai banditi era particolarmente violenta: a Noli i tre avevano fatto irruzione nella residenza con i volti mascherati, armati di mazze e pistola alla mano; avevano quindi minacciato il figlio dei proprietari e la badante presenti in casa, cercando di accedere alla cassaforte, e poi erano fuggiti allo scatto dell’allarme automatico. Dei tre malviventi che mettevano a segno materialmente i furti, solo Lebbiati è stato rintracciato. I carabinieri stanno dando la caccia agli altri due, anch’essi nomadi. Le indagini coordinate dal ten. col. Francesco Laurenti stanno proseguendo a ritmo serrato. La coppia di benestanti ed il venticinquenne senza fissa dimora sono finiti in carcere con le accuse di rapina, sequestro di persona, detenzione e porto abusivo d’arma da fuoco. Alle loro spalle hanno altri sei colpi messi a segno in appartamenti della provincia di Cuneo nel corso del 2004.


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli