Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2606 del 14 Agosto 2006 delle ore 11:35

Il cane è chi mi ha abbandonato

 

Cane è chi mi ha abbandonato

 

Il randagismo in provincia di Savona è in costante calo da anni; ma di cani abbandonati se ne trovano sempre.  Ed è accaduto nei giorni scorsi a Calizzano, dove è stata abbandonata, vicino ad un campeggio, una bella cagnetta di quattro mesi, incrocio pitbull. E’ stata soccorsa dai sempre molto sensibili funzionari del Comune e poi consegnata ai Volontari dell’ENPA, che l’hanno soprannominata KIMBA ed ospitata presso il rifugio dell’associazione a Cadibona.

Ora KIMBA è in attesa di un nuovo padrone, al quale potrà essere assegnata gratuitamente; per informazioni basterà rivolgersi alla sede ENPA di Savona,al numero 019/824735; malgrado l’appartenenza ad una razza cosiddetta “pericolosa”, la cagnetta è dolcissima ed affettuosa, prova evidente che non esistono razze pericolose ma soltanto proprietari incapaci o, peggio, criminali che deliberatamente educano questi cani ad essere feroci; e forse KIMBA era troppo socievole per diventare cattiva.

Le guardie zoofile dell’ENPA hanno diffuso la foto di KIMBA, con la speranza che chi ha notizie del proprietario lo segnali anche in forma anonima (telefono 019/824735, fax 019/802470, mailto: savona@enpanet.it); il reato commesso prevede l’arresto fino ad un anno o l’ammenda fino a 10.000 euro (e la costituzione di parte civile dell’associazione).


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli