Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2618 del 15 Agosto 2006 delle ore 12:56

Una questione di igiene e non solo

Vado Ligure, piazzale Marittimo liberato dai camper. Trasferiti in via alla Costa, con uguale spregio del territorio ma minori disagi per i cittadini. Occhio non vede… All’Amministrazione Comunale vadese sono occorsi due anni di critiche, richieste e proteste per convincersi a risolvere laquestione in poche ore. Segno che si è trattato non di mancanza di strumenti normativi Ma di mancanza di volontà politica Aggiungiamo questo esempio agli altri nell’attesa che anche la via Aurelia sia liberata e che venga quell’estate 2006 in cui sarà pronta l’area camper provvisoria promessa da sindaco (vedi Consiglio Comunale del 28 marzo 2006).

Vivere Vado

» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli