Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2692 del 18 Agosto 2006 delle ore 12:05

Maggiore preparazione per il personale delle discoteche

Provincia. Maggiore preparazione specifica per il personale addetto all’accoglienza e sicurezza dei locali da ballo e in particolare delle discoteche che certamente costituiscono uno tra i luoghi preferiti di aggregazione giovanile. E’ l’ipotesi su cui si sta muovendo l’Assessore alle Politiche giovanili Lorena Rambaudi, partendo certamente dall’impegno da parte delle categorie del settore concretizzatosi da tempo con “codici” di comportamento ma anche in ragione di diverse e nuove esigenze che nel tempo si evidenziano. “I giovani hanno il diritto di divertirsi e gli adulti il dovere di tutelarli anche quando questi ultimi si recano nei locali da ballo rendendo, così, tutti un pò più tranquilli; si tratta di una necessità specifica che è emersa anche dai recenti controlli delle forze dell’ordine”. Su queste basi, nello sforzo di rendere i locali da ballo e di ritrovo giovanile un divertimento “sicuro”, l’Assessorato alle Politiche giovanili della Provincia di Savona intende valutare l’opportunità di proporre una formazione specifica per l’accoglienza capace cioè, grazie ad una preparazione specifica, di relazionarsi al meglio con i ragazzi per prevenire situazioni di difficoltà. “Per la prossima stagione” continua il vice presidente della Provincia e assessore alle Politiche giovani Lorena Rambaudi, “sarebbe utile costituire una rete tra istituzioni, forze dell’ordine e operatori del settore per lavorare al meglio su questo piano e rendendo tutti più sicuri: i ragazzi prima di tutti ma anche i genitori che spesso vivono con ansia le nottate in discoteca e, perché no, garantendo maggiormente anche i locali da ballo. Su questo c’è fin d’ora la nostra piena disponibilità“.


» F. Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli