Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2717 del 19 Agosto 2006 delle ore 11:47

Pietra Ligure: nuove casette per i gatti

Grazie alla sensibilità del Comune di Pietra Ligure ed alla collaborazione dei volontari ENPA, nei giorni scorsi sono state installate sette “casette” per i gatti delle colonie feline libere cittadine. I lavori, molto apprezzati dai turisti, sono stati realizzati, su progetto della Guardia Zoofila dell’ENPA Romano ANDOLFI, dall’Assessorato comunale retto da Antonio LUCIANO, in via San Domenico (due ripari), via Milano (1), lungomare Bado (2, a fianco della sede della PM) e nel par-cheggio comunale della via Aurelia (2).

Si tratta di una vera e propria controtendenza rispetto all’atteggiamento di troppe amministrazioni comunali; malgrado i ripari e l’opera di sostentamento e cura dei gatti liberi da parte degli animalisti siano rigorosamente tutelati da una legge regionale (che proibisce espressamente di eliminare le casette ed ostacolare gli zoofili), contro molti Comuni l’ENPA deve addirittura combattere per difendere l’applicazione delle norme (soprattutto nell’ALBENGANESE).

Ma l’attenzione del Comune di Pietra Ligure verso le problematiche animaliste non si ferma ai gatti; tre anni fa, sempre su proposta e progetto dell’ENPA, è stata realizzata la prima spiaggia comunale ligure aperta ai cani (in zona Leonessa), mentre i Volontari dell’associazione hanno a disposizione il parco botanico, dove ospitano e curano i volatili selvatici feriti che raccolgono.

ENPA Savona


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli