Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2726 del 20 Agosto 2006 delle ore 16:15

Semaforo intelligente?

All’incrocio tra Via Chiavella e Via Stalingrado, c’e’ un semaforo che ha una enorme differenziazione tra il rosso e il verde: gli automobilisti che arrivano da Monte in Via Chiavella si trovano un verde che dura SETTE secondi e un rosso che dura ben CENTODIECI secondi, un minuto e cinquanta, li ho cronometrati personalmente. Il risultato e’ che gli utenti che arrivano dalla salita diretti a Savona, partono a razzo, quelli dietro pressano quelli davanti suonando il clacson, e accade che alcuni sfrecciano anche con il rosso. Si crea una situazione di pericolo un po’ per la fretta degli automobilisti e un po’ per il verde troppo breve e l’imbottigliamento in Via Chiavella diventa un intoppo alla circolazione. Forse sarebbe meglio fare una sincronizzazione migliore con i semafori di Via Stalingrado. In questo modo la viabilita’ migliorerebbe con meno pericoli e code.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli