Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2732 del 21 Agosto 2006 delle ore 07:53

Finale Ligure rimasta a bocca asciutta

Finale Ligure. A Finale una tubatura di via De Raymondi, nei pressi della stazione ferroviaria, si è rotta ed ha lasciato senz’acqua centinaia di abitanti. Il disguido si è verificato nella notte ed è durato sino a ieri sera: quasi dodici ore con un problema idrico che ha mandato in panico residenti, turisti, negozianti, baristi e gestori di alberghi. Per riparare il guasto è stato fatto arrivare un apposito escavatore da Piana Crixia, che ha praticato uno scavo sino a tre metri di profondità ed ha risolto la falla. Intanto due autobotti hanno erogato temporaneamente l’acqua per far fronte all’emergenza. Il tubo dell’acquedotto aveva già dato grattacapi in passato ed essendo molto obsoleto sarà presto interamente sostituito. L’origine del guasto è da ricercarsi nell’aumento della pressione nelle condotte che d’estate si rende necessario per la grande presenza turistica.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli