Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2867 del 25 Agosto 2006 delle ore 22:09

Pallanuoto: l’avventura europea della Rari ripartirà dalla Croazia

Savona. Il ricordo della sventurata semifinale di Eurolega a Dubrovnik è ancora vivo nelle menti degli sportivi savonesi ed il sorteggio dei gironi di Coppa LEN ha deciso che i biancorossi dovranno ripartire, nella loro nuova avventura europea, proprio dalla Croazia. Infatti la manifestazione, vinta dalla Rari nel 2005, inizierà con una fase a gironi che si disputerà dal 20 al 22 Ottobre ed il girone del Savona verrà giocato a Sibenik, una cittadina della Dalmazia centrale.

Il Savona è stato inserito nel girone C, insieme ai padroni di casa, ai francesi dell’Aix Les Bains, ai greci del Chios, ai tedeschi del Neukolln ed agli slovacchi del Kosice.

Nel frattempo proseguono i movimenti di mercato ed è ormai certo che il difensore Pedrag Jokic, nonostante sia stato acquistato dalla Pro Recco, resterà ancora un anno a vestire la calottina biancorossa. Non è invece ancora certo con quale squadra giocherà Giorgetti, di proprietà della Rari Nantes, il cui cartellino interessa molto alla stessa Pro Recco.

In linea di massima si può dire concluso il mercato della squadra allenata da Claudio Mistrangelo. Il Savona ha ceduto molti dei suoi pezzi più pregiati, protagonisti delle due ultime memorabili stagioni. Infatti se ne sono andati Ferrari, Kasas, Jelenic, Rath, Sapic e Temellini. In compenso la Rari si è attrezzata per la nuova stagione con il ritorno dell’ex Mirko Vicevic (38enne proveniente dal Brescia) e con gli acquisti del portiere Gerini (anch’egli dal Brescia), del giovane Aicardi dal Camogli, dell’australiano Whalan dal Nervi e del 22enne californiano Peter Varellas, all’esordio nel campionato italiano.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli