Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2898 del 28 Agosto 2006 delle ore 08:01

Marocchino se la prende con i carabinieri: arrestato

Cairo Montenotte. Un marocchino di 35 anni, E.E., è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, residente nel basso Piemonte, si è recato verso sera in un bar di Cairo e in preda ai fumi dell’alcol ha cominciato ad infastidire i clienti del locale. Il titolare ha subito avvertito le forze dell’ordine. All’arrivo di una pattuglia della radiomobile, l’immigrato ha inveito contro i militari e poi li ha aggrediti con calci e pugni. La furia dell’uomo ubriaco si è scatenata. Due carabinieri sono finiti al pronto soccorso di Cairo, dove sono stati medicati e giudicati guaribili rispettivamente in 15 e 7 giorni. Il marocchino è stato portato in caserma e gli uomini dell’Arma hanno scoperto che ha una decina di alias e diversi precedenti penali. A seconda dell’alias è già stato colpito da ordini di carcerazione o di espulsione. Ora si trova rinchiuso nel carcere savonese Sant’Agostino a disposizione dei magistrati.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli