Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2939 del 30 Agosto 2006 delle ore 06:50

Finale Ligure: branco di cinghiali devasta orti e vigneti

I vigneti devastati dai cinghialiFinale Ligure. A denunciare l’accaduto alla sezione finalese della CIA, Confederazione Italiana Agricoltori, è stato il sig. Paolo Demanuele che ieri mattina recandosi nel suo vigneto a Gorra una frazione di Finale Ligure ha trovato la staccionata divelta ed ha subito capito quello che era successo; quello che non immaginava è che nella sua vigna così ben curata non rimanessero che pochi acini di uva. “Gli animali sono sicuramente un branco: lo si capisce dalla quantità di sterco che si vede sul terreno – afferma il sig. Paolo – che si addita anche i suoi colleghi che subiscono gli stessi danni ma che non sporgono regolare denuncia. Dovrebbero venire qui gli animalisti e tutti quelli che non vogliono la caccia al cinghiale, oramai questo branco ha imparato la strada ed una di queste notti torneranno a mangiare quel poco d’uva che è hanno lasciato, perchè loro mangiano solo quella matura, per esempio la lumassina che matura più tardi non l’hanno toccata. Uno dei contadini confinanti al sig. Demanuele, il sig. Luigi Marenco dice: “Io avevo messo 20 kg di patate e l’altro ieri quando sono andato per innaffiare ho trovato il campo sottosopra e neanche una patata da raccogliere. Non ho fatto denuncia perchè tanto non cambia niente”. Il problema è ancor più grave se si pensa che questi terreni in località Fontane sono a poche decine di metri dalle abitazioni con rischi notevoli per i residenti.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli