Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2965 del 30 Agosto 2006 delle ore 13:40

Savona Calcio, da sabato si fa sul serio

savona calcioSavona. Dopo le vicende estive e le tante amichevoli che hanno dato indicazioni positive, il Savona si prepara all’esordio ufficiale nella nuova stagione. Il primo impegno sarà l’incontro di Coppa Italia che si giocherà sabato prossimo allo stadio “Riboli” di Lavagna con inizio alle ore 16. Il primo turno della coppa prevede le partite di andata e ritorno, con eliminazione diretta. Ancora incerta la formazione con cui il Savona esordirà, soprattutto per il caso Grabinski. Il neo acquisto argentino è in attesa del transfer internazionale, richiesto a metà Agosto e per il quale è necessario circa un mese. Pertanto sembra probabile che non potrà essere utilizzato nel doppio confronto con la Lavagnese. Oggi sul campo degli Agenti di Custodia di Cairo Montenotte il Savona giocherà una partitella di allenamento tra la prima squadra e la juniores. Infatti è saltata l’amichevole prevista contro l’Albisole, a causa del mancato accordo tra la società albisolese ed il Comune per l’utilizzo dell’impianto dove si sarebbe dovuto disputare il match.
Anche il Vado si prepara all’esordio in Coppa Italia che sarà domenica alle 16 a Imperia. I rossoblu giocheranno questa sera, alle 20:30, un’amichevole a Cisano contro la squadra locale. Sul fronte mercato, da ieri ad allenarsi in prova con il Vado c’è il centrocampista italo-australiano Carl Recchia, che potrebbe risolvere la carenza in questo reparto. Inoltre la società del presidente Ciarlo è interessata all’attaccante Soncini, nel caso il Cuneo gli desse via libera. Infine, sono stati ufficializzati gli arrivi di due “under”: Ruotolo dall’Alghero e Rustico dal Tritium, che risolvono il problema dei giovani da schierare per regolamento.
Nel frattempo sabato scorso a Verona si è svolta una nuova riunione nazionale tra i rappresentanti di tutte le società di serie D. Erano presenti anche i dirigenti di Savona e Vado e le notizie con cui sono tornati non lasciano ancora spazio a certezze in merito alla data di inizio del campionato. Sembra però sempre più probabile che la prima giornata si svolgerà domenica 1 Ottobre. Questa proposta verrà esaminata nel corso di una ulteriore riunione che si terrà il 6 Settembre. Appare probabile che i gironi verranno varati il 15 Settembre, quando dovrebbe essere risolta la questione che riguarda i ricorsi di Casale, Latina, Modica e Forlì, le quattro società escluse dal campionato di D.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli