Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 2981 del 31 Agosto 2006 delle ore 07:36

Ragazza ritrovata in stato confusionale ad Alassio

alassioAlassio. Ieri mattina una ragazza di 17 anni è stata ritrovata ubriaca seduta su una panchina del lungomare di Alassio. Ai soccorritori che l’hanno raggiunta la giovane ha detto di essere stata violentata. E’ stata accompagnata in ospedale per gli accertamenti del caso, ma i medici dell’ospedale Santa Maria di Misericordia di Albenga non hanno riscontrato alcun segno di violenza sessuale. Hanno invece rilevato un tasso alcolico nel sangue superiore alla norma; nessuna traccia di droghe. La protagonista della vicenda è una diciassettenne genovese che è uscita da una discoteca alle due di notte ed è stata ritrovata dagli agenti del commissariato di Alassio sei ore dopo, in stato confusionale, su una panchina. Ancora oscuro quello che può essere accaduto. Si sa che la giovane si è recata nella città del muretto con alcune amiche per andare a ballare, poi si è separata dal gruppo e da quel momento sino alla mattina è stata colta da un misterioso vuoto di memoria che potrebbe essere dovuto all’ubriachezza. Il commissariato alassino sta indagando sul caso e cercando di ricostruire che cosa sia successo durante la notte misteriosa dell’adolescente, soprattutto se durante le ore notturne abbia vagato da sola per le strade o sia stata in compagnia di qualcuno. Nel pomeriggio è stata riaccompagnata a Genova dal padre.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli