Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3145 del 06 Settembre 2006 delle ore 13:41

Rapine in banca nel Savonese: arrestato bandito solitario

Savona. Ciro La Pasta, 41 anni, residente a Sanremo, è stato arrestato dai carabinieri del comando provinciale di Savona al termine di una serie di indagini approfondite sulle rapine in banca nel ponente ligure. I militari sono arrivati al malvivente grazie alle riprese video degli istituti di credito svaligiati e alle testimonianze raccolte durante gli accertamenti sul posto. Si sono rivelate utili anche le immagini riprese da telecamere di esercizi commerciali e stazioni ferroviarie del levante savonese. L’uomo, pregiudicato, è l’autore di tre rapine messe a segno quest’anno in Riviera: alla Banca Popolare di Novara di Spotorno il 9 febbraio, alla Carisa di Celle Ligure il 22 febbraio e alla Carisa di Albisola Superiore il 27 marzo. Con questi tre colpi era riuscito mettere insieme un bottino complessivo di circa 40 mila euro. Gli investigatori hanno notato che il bandito seguiva un tipico modus operandi: faceva irruzione solitario, con il volto travisato e armato di pistola, una semiautomatica; minacciava gli impiegati e i presenti; si faceva consegnare il denaro e chiudeva i dipendenti nei servizi igienici della banca, per poi fuggire in sella ad una moto di grossa cilindrata. I carabinieri lo hanno catturato a Sanremo, individuandolo come il responsabile delle rapine di Spotorno, Celle Ligure ed Albisola ed esludendo che possa essere l’autore di altri colpi a danno di agenzie bancarie, colpi frequenti quest’estate, sui quali sono ancora in corso indagini a tappeto. Sono 19 le rapine compiute quest’anno negli istituti di credito della provincia di Savona, un dato in aumento rispetto all’anno scorso. Ora Ciro La Pasta si trova rinchiuso nel carcere di Sanremo e verrà interrogato dal gip per la convalida dell’arresto con l’accusa di rapina aggravata e sequestro di persona.


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli