Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3185 del 07 Settembre 2006 delle ore 16:33

Vado, le opposizioni critiche sulla piattaforma portuale

Porto Vado LigureVado Ligure. Con una lettera al sindaco Carlo Giacobbe, le opposizioni vadesi Vivere Vado, Lista Bovero e P.R.C. dicono di apprendere dalla stampa locale l’ultimo dato relativo alla futura piattaforma portuale. “L’impegno di Maersk è di soli 80 milioni di euro, cifra irrisoria rispetto al costo totale previsto, presumibilmente inferiore a quello finale effettivo” scrivono al primo cittadino. E proseguono: “Ciò significa che Maersk non nutre nell’affare la stessa cieca fiducia dell’Autorità Portuale e quindi alle critiche già evidenziate da più parti si dovrà sommare quella della ricerca della restante cospicua somma di denaro. Per questo si avvertono chiari segnali che i cittadini vadesi rimasti fino ad oggi silenti sul progetto della piattaforma, stanno maturando una posizione contraria: l’Amministrazione da Lei guidata prenda atto di ciò, ammetta le difficoltà in cui si sta muovendo e colga questa occasione per tirarsi fuori da un progetto che giorno per giorno si sta dimostrando diverso e sempre più oneroso o meno vantaggioso per la comunità rispetto a quello iniziale”.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli