Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3200 del 08 Settembre 2006 delle ore 11:33

Alassio: la prima grande notte dello sport

Alassio. “In questi anni come Assessore allo Sport del Comune di Alassio ho avuto modo di rendermi conto della straordinaria attività sportiva di cui, grazie alle numerose associazioni sportive, la città di Alassio è protagonista. Grazie al loro impegno dentro e fuori dai rispettivi campi di gioco il nome di Alassio è riuscito a varcare in più d’una occasione i confini locali, regionali e anche nazionali. Per questo motivo, insieme al rinnovato Ufficio Sport del Comune di Alassio – che dal 1° giugno si trova al piano terra della sede municipale di Piazza della Libertà – ho voluto organizzare la ripresa della stagione sportiva una grande serata dove tutte le realtà sportive operative sul territorio potessero riunirsi e mostrarsi alla città, complice la presentazione dell’Annuario dello Sport Ligure 2006 e alla presenza del suo autore, il giornalista sportivo Michele Corti”. L’Assessore allo Sport, Rag. Fabrizio Calò, annuncia così l’appuntamento del 12 settembre p.v. in Piazza Partigiani. Un appuntamento irrinunciabile al punto che l’Ufficio Sport ha già allertato l’organizzazione del Palazzetto dello Sport “Lorenzo Ravizza” dove la manifestazione si trasferirà in caso di pioggia. Insomma in Piazza Partigiani o al Palazzetto (in caso di pioggia), la Prima Grande Notte dello Sport andrà in scena. E sarà una vetrina per tutte le Associazioni Sportive, le Federazioni che vorranno salire sul palco e spiegare alla città il loro impegno, i loro appuntamenti, i loro campioni. Il 12 settembre p.v. in Piazza Partigiani a partire dalle ore 21,00 l’appuntamento sarà per la dirigenza delle associazioni sportive ma soprattutto per gli atleti che saranno protagonisti della prossima stagione sportiva. Ci sarà Michele Corti, giornalista sportivo e autore del ben noto annuario che sarà anche disponibile per chi lo vorrà al prezzo di 15 euro che verranno interamente devoluti all’Associazione Gigi Ghirotti, onlus cui da 7 anni il giornalista genovese e la sua redazione destinano il ricavato del Galà dello Sport oltre a una parte del ricavato dell’Annuario stesso. E ci sarà Gianni Rossi, la sua simpatia la sua musica per una lettura divertente e giocosa della kermesse sportiva. Sarà lui a coinvolgere i protagonisti e gli spettatori di questa serata in divertenti sipari musicali. Le Associazioni alassine sono state invitate tutte e giorno dopo giorno stanno giungendo le conferme e le adesioni. Il Calcio si presenterà con una nuova società giovanile, la Polisportiva Baia del Sole, e con la prima squadra dell’Alassio Auxilium. Sono calciatrici ma con un preciso scopo solidaristico: sono le ragazze delle Tequila Bum Bum, il team voluto dall’Assessorato all’Associazionismo e al Volontariato che scende in campo per apportare il proprio contributo alle crociate dell’Assessorato della D.ssa Zavaroni in tema di assistenza. Ci saranno anche loro per presentarsi e per presentare alcune nuove iniziative che le vedranno impegnate nella prossima stagione. La Vela presenterà la propria stagione con il prezioso supporto di nomi quali Pietro e Gianfranco Sibello, o come quello di Diego Negri ospiti della serata e grandi protagonisti nei mari del mondo. La Pallavolo sarà di nuovo protagonista con la sua prima squadra, l’Alassio Volleyball, e con il suo calendario fitto di appuntamenti internazionali grazie alla nuova convenzione siglata tra Assessorato allo Sport del Comune e Federazione Italiana Pallavolo che di fatto ha trasformato Alassio in un centro federale privilegiato che in pochi mesi ha già ospitato un torneo di qualificazione per il Campionato Europeo Juniores Maschile attualmente in corso a Kazan (Russia) e che si appresta a ospitare dal 17 settembre il raduno della nazionale Italiana Femminile in preparazione al Campionato Mondiale che si svolgerà a ottobre in Giappone. Sarà l’occasione per presentare questo importantissimo appuntamento premondiale ma anche per dare un volto ai giocatori e al team dell’Alassio Volleyball, protagonisti del Campionato Regionale di Serie C che a fine settembre con la Coppa Liguria vivranno l’inizio della stagione agonistica. Sarà l’occasione per ricordare la campagna, portata avanti proprio dall’Alassio Volleyball della “Costante Magica” con la vendita delle maglie per sostenere lo sport disabile. Sarà proprio l’occasione per consegnare il ricavato delle vendite della scorsa stagione ai protagonisti dello sport disabile del distretto. Il mondo dell’automobilismo sportivo sarà presente con la Subaru e l’auto che si appresta a scendere in campo per il Rally di Sanremo con al volante la Campionessa Italiana di Rally Patrizia Sciascia. Ci sarà Emanuele Abate tornato dall’esperienza dei Campionati Europei di Atletica dove ha vestito la maglia azzurra, rarissimo esempio di atleta non sponsorizzato ma spinto da una grandissima determinazione. “Si tratterà – conclude l’Assessore Calò – di una vetrina per ogni realtà sportiva locale alla quale spero non vorrete rinunciare. Una festa nel vero senso della parola alla quale ho il piacere di invitarvi. Vi aspetto tutti!”


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli