Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3188 del 08 Settembre 2006 delle ore 07:59

Savona, per il sindaco la maggioranza deve dare segni di unità

Savona. Il sindaco Federico Berruti ha bacchettato i consiglieri di maggioranza accusandoli di essere troppo propensi a fare interpellanze, mozioni e interrogazioni. Un atteggiamento poco gradito dal primo cittadino di Savona, che lo vede come un rallentamento ai lavori dell’assemblea che si potrebbe evitare discutendo dei problemi in riunioni preliminari. L’intenzione è quella di presentare una coalizione di governo sempre compatta e unita, che si presenti in consiglio senza segni di cedimento. Quindi la parola d’ordine è: meno carta e penna e lasciare all’opposzione interpellanze e interrogazioni.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli