Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3276 del 11 Settembre 2006 delle ore 15:10

Baseball: niente da fare per la Cairese, fuori dalla Coppa Italia

Cairo Montenotte. La tanto attesa gara 3 di Coppa Italia di serie C1 non ha avuto un esito felice per il Baseball Club Cairese. La partita, giocata sul diamante di Cairo Montenotte, è terminata 2-9 per il Gryphon Mercury Genova. Dopo che gara 1 era stata vinta dai genovesi per 6 a 3 (il 22 luglio), la squadra valbormidese era tornata a sperare nella qualificazione dopo il netto successo (14 a 4) ottenuto sabato 2 settembre, sempre a Cairo. La terza e decisiva gara era stata rinviata a seguito della richiesta della società ospite. Infatti la settimana scorsa era mancato Gigi Cameroni, una vera e propria leggenda del baseball italiano, che era stato allenatore dei genovesi.
Per la società di Giampiero Pascoli c’è un po’ di delusione, dato che la vittoria di questa partita avrebbe permesso di giocare la fase nazionale della coppa, a partire dal match con il Castellamonte, squadra che quindi affronterà il Gryphon Genova. Ma i motivi di consolazione per i biancorossi ci sono e non sono da poco: aver lottato con una squadra forte come quella genovese e aver fatto esordire, in queste tre sfide, giovani promettenti come Barlocco, Goffredo e Veneziano, tutti classe 1991. E un’altra soddisfazione arriva proprio dai giovani. Sul diamante di Via XXV Aprile si è giocato il concentramento del campionato giovanile, valido per la fase interregionale (Liguria, Piemonte e Lombardia). La Cairese è partita male, sconfitta per 3-13 dall’Avigliana, ma si è prontamente rifatta, battendo per 5 a 3 il Rho in un avvincente decisivo scontro. Infatti anche il Rho era stato battuto (per 5 a 11) dall’Avigliana e in seguito a questi risultati, la compagine torinese e quella valbormidese sono passate al turno seguente, gli ottavi di finale.
La settimana scorsa, invece, non erano riuscite nell’impresa le Cadette della Star Cairo di softball. Le ragazze, nel concentramento del campionato italiano della loro categoria, disputato a Cairo, avevano perso 12-8 dal Bolzano e 11-10 dal Vercelli, in due partite molto lottate ma sfortunate. Il Vercelli, vincendo 7-6 sul Bolzano, è passato alla fase successiva.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli