Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3288 del 12 Settembre 2006 delle ore 08:00

Clonazione bancomat: scoperto congegno rubacodici a Loano

Clonazione bancomatLoano. Grazie alla segnalazione di un cliente dell’istituto di credito, i carabinieri hanno scoperto un’apparecchiatura che poteva catturare i codici pin delle tessere bancomat inserite nello sportello automatico della banca San Paolo di Loano. Il cliente si era recato ad effettuare un prelievo, ma si è accorto di una strana luce che compariva nella feritoria della cassa automatica all’inserimento della carta. Ha deciso quindi di chiamare il 112. Sono accorsi i carabinieri della stazione locale ed hanno rinvenuto nello sportello il sofisticato congegno in grado di clonare le tessere bancomat che venivano via via inserite per i prelievi. Si tratta di una infratelecamera altamente tecnologica che riesce a copiare i codici magnetici. I militari hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili dell’installazione del particolare “occhio elettronico”, probabilmente specializzati in clonazione di carte di credito.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli