Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3397 del 16 Settembre 2006 delle ore 09:30

Nazionale femminile di Volley allo sbando, niente ritiro ad Alassio

Premondiale ad AlassioAlassio. Le dimissioni del ct campione del mondo arriveranno in forma ufficiale solo oggi, ma la notizia è oramia su tutti i giornali. Le campionesse del mondo in carica non arriveranno ad Alassio lunedi’ come previsto per il raduno premondiale. A far saltare il training camp e’ stata la difficile situazione tra le ragazze ed il commissaro tecnico Bonitta, che ha portato alle dimissioni di quest’ultimo. Alla vigilia della competizione che 4 anni orsono vide le azzurre del volley italiano trionfare in Germania, la nostra nazionale è senza allenatore e le ragazze dopo aver “defenestrato” il mister si sono caricate di una grande responsabilità: devono confermarsi grande squadra ai mondiali in Giappone e dimostrare di saper vincere anche senza Mister Bonitta. In forte dubbio anche il torneo premondiale che dovrebbe svolgersi ad Alassio con le nazionali di Serbia, Perù e Russia; dal 15 al 18 Ottobre.
Le nazionali di volley ad Alassio sono frutto di una convenzione stipulata a giugno dall’ass. Calo’ ed il presidente della FIPAV Carlo Magri e che porterà ad Alassio tutte le nazionali maschili e femminili per allenarsi in vista di Pechino 2008.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli