Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3433 del 18 Settembre 2006 delle ore 07:02

Dai carabinieri con l’obbligo di firma si presenta con la droga

Savona. Era stato arrestato due mesi fa per spaccio di metadone e aveva l’obbligo di firma presso la stazione dei carabinieri di Savona, ogni giorno alle 20. Silvio D., 37 anni, savonese, aveva sempre ottemperato con diligenza all’ordine del giudice ma l’altro giorno una semplice domanda lo ha messo nuovamente nei guai. Si trovava infatti in caserma per la firma, quando un sottufficiale gli ha chiesto se avesse con sé sostanze stupefacenti. L’uomo è rimasto per un po’ dubbioso, poi ha confessato spontaneamente di essere in possesso di mezzo grammo di eroina, che ha consegnato subito ai militari. La droga è stata sequestrata.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli