Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3454 del 19 Settembre 2006 delle ore 08:36

Spotorno, primi stanziamenti per i danni dell’incendio

Spotorno. L’amministrazione comunale di Spotorno ha stanziato 15 mila euro per la famiglia di Domenico Tarzia, l’uomo che ha perso la vita a seguito delle gravi ustioni che si era procurato nella fuga dall’incendio del 9 e 10 settembre. Altri 10 mila euro saranno impiegati per i primi lavori di bonifica della vasta zona devastata dal rogo. Il sindaco Bruno Marengo è al lavoro con le autorità provinciali e regionali per quantificare i danni ed avanzare richieste di finanziamento così da procedere rapidamente alla messa in sicurezza dell’area colpita. Intanto proseguono le indagini del nucleo investigativo del Corpo forestale dello Stato per ricostruire tutti gli eventi legati al tragico incendio: chiunque avesse immagini, anche scattate con il telefonino, relative al rogo è invitato ad inviarle al coordinamento provinciale del Corpo forestale: cp.savona@corpoforestale.it.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli