Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3513 del 20 Settembre 2006 delle ore 17:02

Gli allievi della Rari Nantes Savona vicini alla semifinale scudetto

Savona. Seconda giornata del torneo maschile e seconda vittoria della Rari Nantes Savona nella fase finale del Campionato Italiano Allievi che si sta svolgendo a Riccione. La partita di oggi, arbitrata da De Chiara e Pascucci, vedeva i biancorossi opposti alla Rari Nantes Bogliasco, in un match molto atteso alla luce dei risultati della prima giornata, che avevano visto entrambe le squadre uscire vincenti dai loro confronti d’esordio. I bogliaschini ieri avevano vinto in rimonta, per 8 a 5, sul Posillipo, il Savona aveva vinto bene sulla Vela Nuoto Iece. La squadra di Andrea Pisano ha giocato una partita ben diversa da quella di martedì, visto anche il valore dell’avversaria, sicuramente superiore ai dorici affrontati ieri. Oggi la partenza dei biancorossi è stata particolarmente sofferta, tanto che hanno chiuso il primo periodo sotto per 3 a 1. A metà gara il distacco tra le due squadre non è mutato e il cambio vasca è avvenuto sul 4-2. Nel terzo tempo mini break del Savona, che ha chiuso la frazione sul 4 a 5. Nel quarto ed ultimo periodo, grazie al parziale di 3 a 1, i biancorossi hanno ribaltato il risultato, vincendo per 7 a 6.
Queste le formazioni e le realizzazioni delle due squadre:
Bogliasco: Foroni, Elefante, Ligato, Fossati 2, P. Congiu 1, Maffei, Boero 1, Carassale, Rivera 1, Mugnaini 1, Castagnola, Cecconi, Giusti. All. B. Congiu.
La Filanda Carisa Savona: Gabellini, Antipodo 2, Ivaldi, Morena 3, Mantero, Ferrero, D. Beri, Minuto, Vallarino 1, Muda, Badino, Pesenti 1, A. Beri. All. Pisano.
La vittoria di oggi permette al Savona di compiere un passo quasi decisivo per accedere alle semifinali scudetto: domani basterà pareggiare. Ma la partita di domani contro il Posillipo andrà comunque giocata al massimo, perché sarà importantissimo chiudere al primo posto, così da affrontare in semifinale la seconda classificata nell’altro raggruppamento. Il Posillipo oggi ha sconfitto per 7-6 il Vela Iece ed è tornato quindi a sperare nella qualificazione.
Al comando del girone “2” c’è una travolgente Vis Nova, che oggi ha vinto 13-4 sul Nervi e domani affronterà la Lazio, oggi vittoriosa per 15-8 sull’Imperia. Vis Nova e Lazio sono a quota 6, già qualificate e domani si giocheranno il primo posto nel girone.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli