Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3528 del 21 Settembre 2006 delle ore 12:05

Basket, domenica la Cestistica Savonese festeggia i 60 anni

Savona. Mentre la Riviera Basket Vado tiene alti a livello nazionale i colori della nostra provincia in campo maschile, fra le donne il compito spetta alla Cestistica Savonese, da sempre società guida della pallacanestro femminile a Savona e provincia. La società della presidente Mirella Oggero ha raggiunto un importante accordo che le permetterà di essere sponsorizzata dalla Full Service nella stagione che sta per prendere il via.
La società raggiunge quest’anno un traguardo molto significativo: i 60 anni di attività. Per l’occasione, in questo fine settimana, al Palazzetto dello Sport di Corso Tardy e Benech a Savona, ha organizzato una manifestazione per festeggiare l’evento. Domenica prossima, il 24 settembre, verranno premiati i dirigenti, i tecnici e soprattutto le atlete che nel corso degli anni hanno contribuito maggiormente ai successi della società, che ha portato il nome di Savona in giro per l’Italia raggiungendo notevoli traguardi. Le premiazioni e i festeggiamenti saranno accompagnati da una manifestazione sportiva di ottimo livello. Nel fine settimana si svolgerà un quadrangolare cui prenderanno parte Torino, Vittuone e Pisa, oltre, ovviamente, alle padrone di casa. Il programma prevede lo svolgimento della prima semifinale sabato alle 16, mentre la seconda andrà in scena alle 18. Domenica si giocheranno le finali: alle 16 quella per il terzo posto e alle 18 la finalissima.
Le avversarie in questo torneo costituiranno un anticipo di quello che sarà il campionato di serie B di Eccellenza, cui le ragazze savonesi prenderanno parte, infatti Torino e Vittuone sono inserite nello stesso girone della Cestistica, mentre il Pisa, inserito nel girone “C”, è comunque squadra della stessa categoria.
L’inizio del campionato è ormai prossimo: la Cestistica Savonese esordirà in campionato domenica 8 ottobre alle ore 18, al Palazzetto dello Sport di Corso Tardy e Benech contro le bergamasche del Fassi Albino. Le ragazze savonesi, inserite nel girone “A”, saranno impegnate in un girone composto da 14 squadre, che vedrà al via anche le altre liguri Lavagna e La Spezia, quattro squadre di Torino e provincia (la Ginnastica che gioca a Torino, la Pallacanestro che gioca a Cumiana, la Icot, di casa a Collegno e il Moncalieri), quattro squadre della provincia di Milano (Rho, Vittuone, Biassono e Usmate), Fiorenzuola d’Arda e Valmadrera. Nei tre turni successivi la Cestistica giocherà a Usmate, in casa con la Ginastica Torino e a Moncalieri. La stagione regolare si chiuderà il 5 aprile, con il match interno contro le emiliane del Fiorenzuola.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli