Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3552 del 22 Settembre 2006 delle ore 08:32

Cercano di truffare una pensionata ad Alassio

Tentata truffa ad AlassioAlassio. Una coppia genovese ha cercato di truffare un’anziana di 85 anni ad Alassio. E’ possibile che si tratti degli stessi che martedì scorso si sono fatti aprire la porta da un pensionato residente in via Robatto a Savona, sottraendogli 700 euro. Questa volta l’uomo e la donna (G.F., 43 anni, e L.C., 40 anni) hanno fermato la vittima prescelta del raggiro nel centro della città del muretto, ma i loro modi sospetti hanno attirato l’attenzione di un sovrintendente del commissariato alassino che, in borghese, si trovava in zona. L’agente ha così seguito i movimenti dei due truffatori: lei si è qualificata come medico dell’Asl e ha chiesto all’ottuagenaria di mostrare il tesserino sanitario per controllare che fosse in regola, lui faceva da palo. I due si sono fatti accompagnare fin sotto l’appartamento della pensionata e stavano convincendola a farli entrare in casa. A questo punto il poliziotto ha chiesto l’aiuto della volante. I colleghi sono subito accorsi e si sono precipitati nell’abitazione dell’anziana, soprendendo la falsa dottoressa mentre frugava in cerca di qualcosa da rubare. La donna ed il compagno complice sono stati arrestati. Rinchiusi in carcere a Pontedecimo e Savona, dovranno rispondere di tentato furto.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli