Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3630 del 25 Settembre 2006 delle ore 14:53

Savona: omicidio in via Guidobono

Savona. E’ stata ritrovata senza vita nel suo appartamento di via Guidobono, interno 4, nel centro di Savona. Distesa sul letto, legata ad una corda che le stringeva il collo, il corpo trafitto da coltellate: così è morta Cristina Moro, 55 anni, probabilmente uccisa dalla mano di una persona che conosceva bene. Sul posto, intorno alle 14, sono accorsi gli agenti della squadra mobile della Questura coordinati dal procuratore capo Vicenzo Scolastico per i primi accertamenti. Quindi il sopralluogo da parte degli uomini della scientifica a caccia di ogni minima traccia utile per la ricostruzione dell’accaduto. “Ad una prima sommaria ispezione del cadavere abbiamo notato due ferite d’arma da taglio: una al collo, l’altra al petto” hanno riferito i magistrati. Tra le ipotesi al vaglio degli investigatori, anche l’omicidio a scopo di rapina. La polizia sta interrogando amici e parenti della vittima. “Ogni elemento può essere utile per capire come siano andate effettivamente le cose in quell’abitazione” ha detto il procuratore della Repubblica di Savona Vincenzo Scolastico.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli