Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3688 del 27 Settembre 2006 delle ore 13:24

Al via i campionati a squadre di tennistavolo, in D1 c’è il derby di Finale

Finale Ligure. La stagione del tennistavolo ha avuto inizio con il Meeting di Bordighera e con i primi tornei nazionali ai quali hanno preso parte anche alcuni atleti del Tennistavolo Finale. Al torneo Quarta Categoria di Vezzano Ligure hanno ben figurato Mario Galbo, Danilo Lo Bianco e Roberto Ruggeri, mentre al torneo Terza Categoria disputato lo scorso fine settimana a Treviso hanno preso parte con buoni risultati Fabio Aigotti e Sergio Calò.
Dopodomani prenderanno il via i campionati a squadre cui il Finale, unica società della nostra provincia, si presenta al via con 5 formazioni. La scorsa stagione era terminata con l’esaltante vittoria del campionato di serie B2 che ha portato i finalesi alla promozione in B1. Quindi quest’anno la società del presidente Galfrè si presenta al via di questo difficile campionato con l’obiettivo di evitare l’ultimo posto che significherà retrocessione. Il girone è di altissimo livello e non è facile indicare una favorita fra le 9 squadre che sono, oltre al Finale, 4 lombarde (Ripalta Cremasca, Varese, Corona Ferrea Monza, Pieve Emanuele), una valdostana (Pont Donnas), una emiliana (Villa D’Oro Modena) e 2 piemontesi (TT Torino e Verzuolo). Il Finale esordirà sabato alle 20 al Palasport di Via Vezzani a Genova Rivarolo contro il TT Torino in un match che si presenta molto difficile, anche a causa di alcuni problemi di formazione con cui i finalesi dovranno fare i conti.
Ben altre ambizioni ha la squadra di serie B2, inserita in un girone a 10 squadre, che parte con l’intenzione di vivere un campionato di alta classifica considerati i validi giocatori su cui potrà contare, fra cui i giovani Della Gatta e Bertazzoni e l’esperto Calò. Il Finale esordirà sabato alle 21 ad Imperia, contro una squadra neopromossa, con la consapevolezza di poter portare a casa una vittoria. Per questo campionato è già stato giocato un anticipo, il derby di Verzuolo, vinto dalla squadra “A” per 5 a 3 sulla squadra “B”.
Il Finale sarà impegnato, come sempre, anche nei campionati a livello regionale. In serie C2 l’obiettivo è confermare l’ottimo quinto posto ottenuto lo scorso anno. La prima giornata vedrà il Finale affrontare il Bordighera nella Palestra “Rivetti” di Finalborgo alle ore 16, in un incontro aperto ad ogni risultato. Gli altri incontri del primo turno saranno Prati Fornola – Culmv, Arma Taggia 2 – Arma Taggia 1, San Fruttuoso – Satanassi e Regina – Villaggio.
In questa stagione l’aumento del numero di squadre della provincia di Imperia ha costretto il Comitato Regionale a inserire per la prima volta il Finale nel girone B della serie D1. Pertanto i finalesi saranno attesi da trasferte più lunghe, dovendosi recare 4 volte alla Spezia e 3 a Genova. In questo fine settimana per la prima giornata di campionato le due squadre del Finale, la squadra “A” e la squadra “B”, si affronteranno nella sfida “in famiglia” domenica mattina nella palestra “Rivetti” a partire dalle 10:30. I favori del pronostico sono per il Finale “B” che punterà ad un campionato di vertice, mentre la squadra “A” è costruita per permettere ai più giovani di fare esperienza. A proposito dei più giovani, a partire dal 9 ottobre ricominceranno alla palestra “Rivetti” di Via Fiume i corsi gratuiti per i ragazzi delle scuole elementari e medie che negli anni scorsi hanno lanciato tanti giovani promettenti che ora giocano a buon livello tornei in giro per l’Italia.

 


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli