Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3700 del 27 Settembre 2006 delle ore 17:30

Savona, sfollati per alluvione: famiglie a casa la prossima settimana

Savona. L’assessore Lucia Bacciu ha visitato oggi i cittadini ospitati nel seminario vescovile a seguito delle frane in alcuni abitati della città di Savona provocati dal maltempo e dalla pioggia torrenziale di lunedì, specie in via Famagosta, via Verdi e via Gozi, e così ha spiegato la situazione che ha portato il sindaco Federico Berruti a firmare l’ordinanza di sgombero delle abitazioni: “I tecnici comunali insieme ai quelli incaricati dalle proprietà coinvolte nelle frane stanno predisponendo le perizie tecniche. Confidiamo che la prossima settimana le famiglie possano rientrare nelle loro case e gli anziani, attualmente ricoverati presso gli Ospedali di Savona e Cairo Montenotte tornino nell’istituto delle Suore Minime, chiediamo a tutti ancora un po’ di pazienza e di collaborare con l’Amministrazione per superare questo momento difficile”. Intanto, il Comune di Savona ha istituito uno sportello a favore dei privati cittadini che hanno riscontrato danni alle abitazioni causati dall´evento alluvionale. Chi ha subito dei danni potrà presentare la segnalazione redatta sull´apposita scheda (modello D) che può essere ritirata presso il Comune o scaricato dal sito internet http://www.regioneliguria.it/.; le segnalazioni di danno dovranno essere consegnate entro il 16 ottobre 2006.


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli