Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3855 del 04 Ottobre 2006 delle ore 16:30

Delitto Carelli: il 18 ottobre udienza in Corte d’Assise

Delitto Carelli, processoSavona. Si terrà il prossimo 18 ottobre la prima udienza in Corte d’Assise per Lucio Saggio, 51 anni, e per il nipote Alessio Conti, 23 anni, accusati dell’omicidio di Daniele Carelli, il gruista di Vado Ligure, assassinato il primo maggio dell’anno scorso davanti al centro commerciale Il Gabbiano a Savona. Il processo vedrà da una parte l’accusa, che ritiene di aver raccolto elementi più che sufficienti per incastrare i due imputati; dall’altra la difesa, che durante l’udienza preliminare davanti al giudice Gianfranco Arnaud ha già sollevato la questione delle intercettazioni telefoniche, giudicate non valide. Sono stati invece interrogati questa mattina le cinque persone nei confronti delle quali la polizia ha eseguito cinque ordinanze di custodia cautelare, sempre nell’ambito dell’inchiesta per il delitto. Tutti e cinque accusati di detenzione di droga a fini di spaccio: si tratta appunto di Saggio e Conti, ritenuti rispettivamente esecutore e mandante dell’omicidio Carelli, e di Massimo Scozzaro, Domenico Maletta e Carmelina Iaria. Con la morte di Carelli, zio e nipote si sarebbero rivolti a Scozzaro, Maletta e Iaria per riattivare il canale di fornitura di sostanze stupefacenti.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli