Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3853 del 04 Ottobre 2006 delle ore 15:28

Forum nazionale sulla sicurezza il 21 e 22 ottobre

Definire una legge nazionale sulla sicurezza che sia in grado di garantire un efficace coordinamento tra i livello nazionale e quelli locali, dando a sindaci e presidenti di province e regioni un ruolo non meramente consultivo nei Comitati di sicurezza; sostenere in Finanziaria le politiche per la riqualificazione urbana e il contrasto al disagio sociale; avviare una azione forte per controllare e contrastare i grandi mercati illegali che stanno alla base dei fenomeni di insicurezza delle città. Queste le richieste al Governo e al Parlamento che arrivano dal Forum nazionale per la sicurezza urbana che celebra il decimo anno di vita con la manifestazione ‘100 citta’ per la sicurezzà. Per l’occasione i 108 comuni che aderiscono al Forum daranno vita, tra il 21 e il 22 ottobre, nelle piazze, nei quartieri, nei teatri e nelle scuole delle città aderenti, a manifestazioni, incontri, convegni e mostre per fare conoscere il Forum italiano per la sicurezza urbana, con le sue politiche, le sue proposte, i suoi interventi e le sue iniziative. “Dieci anni fa, nel 1996, cinque città davano vita al Forum – ha spiegato oggi il presidente del Forum e assessore alla salute della Regione Liguria, Claudio Montaldo – una associazione che nasceva con l’obiettivo di favorire nel confronto sui problemi e sulle esperienze, un punto di vista comune per le politiche locali chiamate a dare risposta alla domanda di sicurezza dei cittadini. In questi anni il Forum è cresciuto sia quantitativamente, perché sono oltre 100 le città, ma anche le Province e le Regioni, che ne fanno parte, oramai anche nel Mezzogiorno, e qualitativamente, perché la sua capacità propositiva e di collaborazione con le organizzazioni delle autonomie e con il Governo ne fanno ormai un interlocutore ampiamente riconosciuto”. Per i dieci anni del Forum è stato anche realizzato un volume fotografico per raccontare, con immagini, la sicurezza e il modo di viverla nelle città.


» F. Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli