Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3893 del 06 Ottobre 2006 delle ore 14:56

Solidarietà per lo sciopero dei giornalisti

I giornalisti di IVG.it esprimono il loro sostegno alle iniziative di sciopero messe in atto dai colleghi aderenti alla Federazione Nazionale della Stampa Italiana nell’ambito della vertenza con la Fieg per il rinnovo del contratto di lavoro. L’agitazione è stata indetta a seguito del rifiuto da parte degli editori della Fieg di riaprire la trattativa per il rinnovo del contratto scaduto il 28 febbraio 2005. Il comunicato del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti: “Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti esprime preoccupazione per la situazione di stallo delle trattative per il rinnovo del contratto di lavoro dei giornalisti, che si protrae da lungo tempo e crea un forte clima di incertezza in chi esercita l’attività giornalistica. La Federazione degli editori sembra non tenere in alcun conto la qualità del lavoro dei giornalisti, che sono al servizio della collettività e che essi considerano invece alla stregua di qualsiasi ‘fattore produttivo’. Ciò rappresenta un elemento di allarme, in un momento in cui sono emerse iniziative legislative che mettono in discussione anche il ruolo dell’organismo professionale e, oltretutto, introducono pesanti sanzioni economiche a carico di colleghi impegnati nell’accertamento di scandali e segreti. Il diritto ad una libera informazione è oggi compresso, da un lato dal mancato rinnovo del patto contrattuale – che anche il Presidente della Repubblica Napolitano in queste ore ha definito indispensabile – dall’altro dall’orientamento legislativo che tende a salvaguardare la segretezza di eventi sui quali si misura la solidità morale della nostra società. Il Consiglio nazionale dell’Ordine, alla vigilia delle agitazioni proclamate dalla Federazione nazionale della stampa, resta impegnato nel sostenere l’unitarietà e la compattezza della categoria, in un momento in cui appaiono in discussione il futuro ed i valori della libera attività giornalistica”.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli